unity & harmony riddim

Unity & Harmony riddim

E’ fuori il nuovo riddim Unity & Armony!

riddim reggae dancehall

Redgoldgreen Label e Jimmy Spliff Sound annunciano l’uscita del nuovo riddim che schiaccia l’occhio al rap.

Per celebrare i 10 anni dalla nascita dello Jimmy Spliff Sound, Dr. Mechanic (uno dei 9 componenti della crew modenese) ha creato un riddim che unisce le sonorità dancehall con quelle dell’Hip Hop. Questo sound esplosivo è terreno fertile per artisti del calibro di Lutan Fyah, Ras Demo, VirtuS, LMK, Francisca, Fido Guido & Tizla, Rootsman I & Sista Namely e Mistilla.

Ascolta il Mix

Dr. Mechanic ci ha spiegato da dove arriva la sua ispirazione: Unity perché viviamo in un’epoca dove sorgono sempre più prepotenti le forze della divisione tra i popoli e gli uomini, noi sappiamo che solo l’unione può migliorare la vita di tutti sul pianeta: l’unione è la nostra forza.
Harmony, perché senza armonia non può esserci unione.

Tracklist Unity & Harmony Riddim

1. Lutan Fyah – Trash and Bruk
2. Mistilla – Sounds of a Unity
3. Virtus – Like a Fyah
4. LMK – Rollin’ Ruff
5. Ras Demo – The Riddim
6. Fido Guido & Tizla – Il Nuovo Mondo
7. Francisca – We Must Unite
8. Rootsman I & Sista Namely – On My Way
9. Dr. Mechanic – Unity & Harmony Riddim Instrumental

Jimmy Splif Sound suona e promuove eventi reggae/dancehall dal 2008.
Negli anni ha organizzato in collaborazione con Chatter Box, date tra Modena e Bologna con Busy Signal, Gappy Ranks, Tippa Irie, Laza Morgan, Heavy Hammer, MacroMarco, Kiave, Mad Kid, Warrior King & Turbulence.

Nel 2014 il sound partecipa al Mortal Kombat Soundclash arrivando in semifinale.
Il dj e producer Dr. Mechanic partecipa nel 2006 al contest Valva Scartch, organizzato da Dj Gruff, classificandosi tra i migliori 10 turntablist.

Info e contatti:
www.facebook.com/Dr.MechanicMusic
www.facebook.com/Jimmysplifsoundofficial

REDGOLDGREEN LABEL
www.redgoldgreen.it
info@redgoldgreen.it
INSTAGRAM
redgoldgreenlabel
F.B
www.facebook.com/redgoldgreen.label/
YOUTUBE
www.youtube.com/user/REDGOLDGREENROMA

Lascia un commento